Roma - 01/08/2021
Chiamaci al numero +39 06 4818313

News


Successo alle elezioni RSU/RLS dell'IPZS di Verrès


L'UGL si è imposto come il sindacato più votato

06/07/2021

L’UGL Chimici Carta e Stampa conferma il suo trend di crescita in tutta Italia imponendosi anche all’elezioni Rsu/Rls dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato di Verrès con sede ad Aosta.
Il sindacato si è classificato primo, avendo raccolto un numero maggiore di voti rispetto alle altre liste e ciò gli ha consentito di eleggere quale Rsu Alberto Cintori, che, essendo il più votato in assoluto, è stato anche eletto a Rls dello stabilimento.
Un risultato straordinario per l’UGL Chimici Carta e Stampa che sta crescendo in maniera esponenziale in tutto il comparto, specialmente al nord, dove i risultati delle ultime elezioni, nei vari stabilimenti, ne hanno certificato quella che è ormai diventata una presenza capillare.
Un successo che arriva a distanza di pochi giorni dall’ottimo risultato ottenuto anche all’IPZS di Foggia dove l’organizzazione sindacale ha eletto una Rsu e Rls tornando ad essere rappresentata a distanza di 16 anni.
“Siamo davvero soddisfatti – ha spiegato il segretario nazionale UGL Chimici Carta e Stampa Enzo Valente – per i risultati che il nostro sindacato sta avendo e che va a premiare l’instancabile impegno profuso dai nostri rappresentanti a tutela dei diritti dei lavoratori. Oggi l’organizzazione sindacale è presente anche in territori dove in precedenza non c’era. Voglio complimentarmi con Alberto Cintori per il risultato ottenuto e con l’intera squadra di Verrès. Un successo che ci da la spinta per andare avanti e continuare a difendere i lavoratori di un comparto strategico dell’economia del paese come quello delle cartiere”.