Roma - 27/01/2021
Chiamaci al numero +39 06 4818313

News


Conferma dell'UGL Chimici alle elezioni Rsu di Adler Evo


Ottimo affermazione del sindacato che elegge due rappresentanti

11/12/2020

L’UGL Chimici Caserta si afferma alle elezioni per il rinnovo delle Rsu alla Adler Evo. Il sindacato ha ottenuto il 30% dei consensi confermando i 2 seggi già ottenuti alle precedenti consultazioni ed eleggendo Francesco Saporito e Raffaele Piscopo quali rappresentanti interni all’azienda. Gli altri 4 seggi sono andati 2 alla Cigl, 1 alla UIL e 1 alla Cisl. Un risultato frutto di un lavoro onesto e trasparente effettuato nei tre anni precedenti dall’UGL Chimici sempre al fianco dei lavoratori per sostenerne i diritti e la dignità in tutte le sedi.
“Raccogliamo giorno dopo giorno - commenta il Segretario Provinciale Antonio Maturo – consensi ed affermazioni nelle varie categorie grazie ad un intenso lavoro svolto con passione e umiltà. La nostra carta vincente è una squadra di direttivi che si contraddistingue per la coesione, l'umiltà e organizzazione. Questa vittoria è il frutto di un notevole e paziente lavoro di tutta la segreteria provinciale, del direttivo e di quanti hanno voluto dare il loro contributo, un processo da sempre sostenuto dalla segreteria Territoriale guidata dal segretario Ferdinando Palumbo,”
Gli fa eco il Segretario Nazionale Enzo Valente: “Faccio i complimenti alla segreteria provinciale di Caserta. Ho sempre creduto che i risultati si ottengono con il lavoro di squadra e la UGL Chimici Caserta ne è la dimostrazione”.
Ai complimenti di Valente- si aggiungono quelli del Segretario UR Campania Gaetano Panico: “Siamo davvero soddisfatti – sottolinea – per questo strepitoso successo fondato su una politica di lealtà e vicinanza a tutti i lavoratori senza esclusioni. Ringrazio gli elettori ed iscritti UGL dell’azienda Adler Evo di Pignataro Maggiore che ci hanno dato di nuovo fiducia. Un caloroso ringraziamento va, per il notevole lavoro messo in atto, al segretario provinciale Antonio Maturo che, silenziosamente ha dato il giusto contributo per il raggiungimento di questo importante risultato ma soprattutto per aver fatto rinascere un’intera categoria sul Casertano.