Mercati finanziari in turbolenza, mantenere la calma!


Ecco utili considerazioni per gli associati ai Fondi di Previdenza Complementare

27/03/2020

Le notizie relative alle grandi difficoltà nelle operazioni di Borsa e nelle operazioni finanziarie, travolte dalla incertezza generata dal Coronavirus nel mercato globale, hanno creato comprensibilmente grande preoccupazione tra gli associati ai Fondi di Previdenza Complementare.
In questa delicata fase, è necessario mantenere la calma e non toccare nulla!
Vogliamo fare delle semplici, ma utili considerazioni che ci aiutano a comprendere meglio le dinamiche finanziarie, indirizzate a tutti i nostri dirigenti sindacali, iscritti, e simpatizzanti che sono associati ai Fondi di Previdenza Complementare (Fondi Pensione).
• Il valore delle quote in cui è ripartito il capitale di ognuno, sta subendo un decremento frutto dell’andamento negativo dei mercati. La perdita di valore è solo virtuale quindi non toccare nulla, pena gravi perdite. Chiedere una anticipazione, un riscatto, un cambio di comparto equivale a realizzare la perdita economica che una volta conseguita difficilmente si potrà recuperare appieno nel futuro.
• Avere fiducia nei gestori finanziari, sono tutti di primaria importanza e di livello internazionale, tenuto conto che le loro operazioni sono sempre tese ad una gestione prudente e ad avere in portafoglio titoli di Stato ed azioni di grandi aziende quotate sui mercati regolamentati.
• Acquisti costanti, come nel caso degli associati ai Fondi di Pensione Complementare, consentono di acquistare più prodotti finanziari perché ora valgono meno, entrano nel patrimonio, e poi si agganceranno alla futura ripresa.
• Tenere sempre conto dei vantaggi offerti dalla partecipazione ai Fondi come il contributo del datore di lavoro, della deduzione fiscale dei contributi, della tassazione di favore, dei costi di partecipazione estremamente contenuti.
• Per chi è vicino alla pensione INPS, anche qui non toccare nulla e mantenere la posizione aspettando la ripresa dei mercati visto che è previsto il mantenimento del montante accumulato anche dopo il pensionamento.
• Acquistare quote, anche se può sembrare illogico, proprio in questa circostanza di difficoltà dei mercati finanziari è il momento ideale, per chi ancora non lo avesse fatto, di aderire al proprio Fondo di Pensione Complementare approfittando proprio dello scarso valore dei prodotti finanziari e quindi partire subito con un acquisto significativo di quote.
Questo è un messaggio positivo, di speranza, di fiducia verso il futuro, di una naturale certezza verso la ripresa economica tanto compromessa da questo evento Coronavirus.
E per concludere, una raccomandazione, non uscire di casa e non uscire dal Fondo!!!

      Scarica link


Altre Notizie

A cura della Federazione Nazionale Chimici.

Nuovo Decreto emergenza Covid-19, il Governo amplifica il caos

Senza voler considerare i decreti dei singoli ministeri e le ordinanze della protezione civile, sono ben 15 i provvedimenti assunti dal Governo dal 31 gennaio 2020 su misure atte a contenere il Covid-19. Pensavamo che con il Decreto “Cura Italia” si fosse toccato il fondo, in quanto ad incertezze e  ....

Decreto emergenza Covid-19, da Governo incertezza e confusione

Più che un Decreto “Cura Italia” sembra una vera e propria nuova legge di bilancio che però non considera in modo adeguato il vero problema che sta attraversando il Paese.
In questo momento drammatico avremmo auto bisogno di 4 o 5 misure chiare, che potessero realmente sostenere i lavoratori e l ....

Coronavirus: siglato protocollo tra Assovetro e UGL Chimici

ASSOVETRO e UGL CHIMICI, sottoscrittori del CCNL per i dipendenti dalle Aziende Industriali che producono e trasformano articoli di vetro, comprese le Aziende che producono lampade e display,

consapevoli dell’impegno che imprese, organizzazioni sindacali e lavoratori stanno dispiegando per tutel ....

Avviso comune per la gestione dell'emergenza Covid-19 e protocolli anticontagio

Confindustria Energia e UGL Chimici, parti sottoscrittrici del CCNL Energia e Petrolio che regola il rapporto di lavoro nelle aziende che si occupano di: esplorazione e produzione di idrocarburi; ingegneria,
costruzione, perforazione e manutenzione; approvvigionamento, raffinazione e lavorazione de ....

Coronavirus, lettera dell'UGL al Presidente del Consiglio Conte

Illustrissimo Presidente,

è indispensabile rappresentarle con una certa urgenza la nostra forte preoccupazione per i lavoratori che rappresentiamo nel mondo industriale.
È dal 30 gennaio 2020, giorno in cui si manifestò il primo caso di contagio Covid-19 in Italia, che è iniziata questa lenta ma ....

SECONDO AVVISO COMUNE

Federchimica, Farmindustria e UGL-CHIMICI, FAILC-CONFAIL e FIALC-CISAL, Parti firmatarie del CCNL per gli addetti all’industria chimica, chimico-farmaceutica, delle fibre chimiche e dei settori abrasivi, lubrificanti e GPL, consapevoli degli sforzi che Imprese e lavoratori stanno affrontando per co ....

Avviso Comune sull'emergenza epidemiologica da COVID-19

Federchimica Farmindustria e UGL-CHIMICI, FAILC-CONFAIL, FIALC-CISAL, parti firmatarie per il CCNL per gli addetti all'industria chimica, chimico-farmaceutica, delle fibre chimiche dei settori abrasivi lubrificanti e GPL, consapevoli degli sforzi che imprese e lavoratori stanno affrontando per conti ....

AMERICAN LAUNDRY, L'UGL CHIMICI A SOSTEGNO DEI 50 LAVORATORI

Mentre la Presidenza del consiglio emanava le misure di prevenzione a seguito del Decreto n° 6 del 23 febbraio 2020, si teneva l’ennesima assemblea sindacale con i lavoratori che gestiscono i magazzini ubicati negli Ospedali Napoletani, forse l’ultima che potrà avvenire in questo periodo nel risp ....

Covegno e Consiglio Nazionale UGL Chimici

"Nei prossimi giorni si terranno i seguenti eventi Nazionali: ....

Conclusa la trattativa sul rinnovo del CCNL 2019-2021

Finalmente sottoscritta il 09 ottobre 2019 l'ipotesi di accordo del CCNL dei lavoratori addetti al Settore Elettrico con le Associazioni Datoriali ....

Avviata una complessa trattativa sul rinnovo contrattuale di settore 2019-2021

Avviata una complessa trattativa
sul rinnovo contrattuale di settore 2019-2021
 ....

Documento UGL Gestione e messa in sicurezza scorie nucleari (Aud. Parlam. del 18.08.2018)

Documento UGL Gestione e messa in sicurezza scorie nucleari (Aud. Parlam. del 18.08.2018) ....

CCNL CHIMICO FARMACEUTICO: AUMENTI PER 97€

Raggiunta l’intesa tra UGL Chimici, Farmindustria e Federchimica per il rinnovo del CCNL per gli addetti dell’industria Chimico Farmaceutica, delle Fibre Ceramiche e dei settori Abrasivi, Lubrificanti e GPL. L’alto profilo delle relazioni industriali ha permesso un rinnovo in tempi rapidi e ben in a ....

Elezioni Assemblea Pegaso 19-20 Giugno 2018

Elezioni Assemblea Pegaso 19-20 Giugno 2018 ....

Elezioni Fondo FOPEN del 18-19 Giugno 2018

Elezioni Fondo FOPEN del 18-19 Giugno 2018 e Lista candidati UGL ....

Elezioni Pegaso 19-20 Giugno 2018

Elezioni Pegaso 19-20 Giugno 2018 ....

Comunicato UGL_Vendita Esso Italia a Sonatrach_10.05.2018

Comunicato UGL_Vendita Esso Italia a Sonatrach_10.05.2018 ....

Fonchim e Faschim cresce la lista UGL Chimici

La lista UGL Chimici aumenta voti e percentuale rispetto a precedenti elezioni.

FONCHIM 6.615 voti 11,67% +738 voti +0,71% eletti: Andrea Pinotti, Marco Colasanti e Massimo Ciccone

FASCHIM 7.784 voti 13,18% +1.648 voti +1,1% eletti: Carlo Cobal e Giacomo Cutrona

Un ottimo risultato, riscont ....

CCNL Chimico-Farmaceutico, nasce il Fondo T.R.I.S.

Firmato con Farmindustria e Federchimica l’accordo per la costituzione del Fondo di Solidarietà Bilaterale denominato T.R.I.S. (Tutele, Riqualificazione, Innovazione, Sostegno).
Il Fondo si rivolge alle aziende e ai lavoratori dipendenti dei settori industriali Chimico, Farmaceutico, Fibre Chimiche ....

Ideal Standard salvati 300 posti di lavoro.

Oggi a Roma presso il MISE è stato raggiunto un importante accordo che salvaguarda i lavoratori della Ideal Standard dopo l’annuncio a settembre della chiusura dello stabilimento di Roccasecca.
30ML/€ è il valore dell’operazione industriale che vedrà il passaggio di tutti i lavoratori dalla multina ....

CCNL Grafici Editoriali: Riapertura del Tavolo Negoziale

CCNL Grafici Editoriali: Riapertura del Tavolo Negoziale
Si svolto il giorno 31 gennaio 2018 presso la sede dell’ENIPG a Roma l’incontro tra la UGL Chimici Carta e Stampa e le delegazioni di ASSOGRAFICI, AIE e ANES dove è stata concordata la riapertura del tavolo negoziale per il rinnovo del CCNL G ....